E-Commerce: Amazon sarà Costretta ad Assumere 1.308 persone precarie, in Italia

 

WebMarketingManager.net – Saranno 1.308 i lavoratori precari di Amazon, in Italia (lavoratori somministrati), ad aver diritto ad un contratto a tempo indeterminato, dopo aver lavorato per Amazon come precari.

Non certo per decisione di Amazon.

Amazon è stata costretta dall’Ispettorato Nazionale del Lavoro.

 

Il motivo?

Amazon (Amazon Italia Logistica) ha superato le quote per l’utilizzo di ”lavoratori somministrati”, in Italia.

Le verifiche sono state effettuate durante il periodo: Luglio 2017 – Dicembre 2017 e sono stati scoperti 1.308 lavoratori interinali utilizzati oltre i limiti, rispetto ai 444 possibili.

 

Fonte / Dati: Ispettorato Nazionale del Lavoro / Cgil

 

******************************************

E-Commerce? Contatti – E-Mail: info@WebMarketingManager.net

******************************************

Focus on: Che Amazon speculasse sui diritti dei lavoratori, nel Mondo ed in Italia, non è certo una novità.

La notizia è che ora: è stato scoperto “il giochino” anche in Italia, e “dato in pasto” dai media al grande pubblico italiano, che condanna e non perdona le scelte di Amazon, in Italia per i propri lavoratori.