Marketing: Apple Diversifica i propri Investimenti e cresce nel settore dei Servizi

WebMarketingManager.netApple, sembra aver capito che le sole vendite dell’iPhone non sono più sufficienti per “tirare avanti la baracca” (nonostante le sole vendite dell’iPhone , abbiano fatturato $ 141 Miliardi di dollari nel corso degli ultimi 12 mesi)…  ed è per questo che Apple, nel 2017, ha puntato maggiormente sullo sviluppo dei servizi (Apple Music, AppleCare, Apple Pay e licenze) che rappresentano (dopo l’iPhone) la maggiore crescita per il fatturato del 2017 di Apple.

L’ iPhone, iPad, MacBook ed iMac hanno rappresentato la storia di Apple, ma nel 2017 lo sviluppo dei servizi è quello con maggiore crescita (circa $ 30 Miliardi di dollari di fatturato).

Nel dettaglio, per il 2017, i prodotti (non iPhone) di Apple che hanno generato maggiore fatturato sono:

  • Servizi (Apple Music, AppleCare, Apple Pay e licenze), con $ 30 Miliardi di dollari
  • Mac, con $ 25,8 Miliardi di dollari
  • iPad, con $ 19,2 Miliardi di dollari
  • Altri prodotti (tra cui: Apple TV, Apple Watch), con $ 12,9 Miliardi di dollari

Fonte / Dati: Apple

******************************************

Marketing? Contatti – E-Mail: info@WebMarketingManager.net

******************************************

Focus on: Finita la “priorità dell’iPhone” in casa Apple? Probabilmente si, anche se, nonostante la saturazione del mercato degli smartphones, ci sono delle “nicchie di mercato” che possono generare fatturato, ancora per qualche anno, finché i nuovi servizi e prodotti non andranno a colmare la quota delle vendite dell’iPhone, attualmente stimate in $ 141 Miliardi di dollari.