Marketing: Gli Smartphone di Apple mandano in crisi le Fotocamere di Canon e Nikon

WebMarketingManager.net – Chi se le ricorda le care e vecchie macchine fotografiche con i rullini e carta fotografica della Kodak? E fra non molto scriveremo anche: chi se le ricorda le fotocamere digitali? Da Kodak a Canon e Nikon: gli smartphone di Apple mandano in crisi le fotocamere. Cerchiamo di scoprire quali sono le cause principali.

Il mondo della fotografia, è ormai (nel bene o nel male) dominato dagli smartphones.

La principale motivazione è che lo smartphone, a differenza della “vecchia” fotocamera digitale è anche connesso ad internet, e tramite le apps permette la condivisione immediata delle fotografie scattate sui principali “social networks del tempo libero”.

 

Il declino delle vendite relative alla fotocamera digitale è iniziato nell’anno 2010, ed ogni anno continua a perdere quote di utilizzo a favore dello smartphone.

Ad oggi:

  • il 54% degli utenti utilizza uno smartphone della Apple per fare le proprie fotografie per poi caricarle e condividerle sui vari “social”
  • il 23% utilizza una fotocamera della Canon
  • il 18% invece utilizza una fotocamera della Nikon

E questo vale sia per i fotografi dilettanti, che per i professionisti: lo smartphone è più comodo da utilizzare rispetto ad una normale fotocamera.

Fonte / Dati: Flickr

 

Cos’è Flickr?

Flickr è la piattaforma “social” utilizzata da oltre 75 Milioni di fotografi in tutto il Mondo, che ogni giorno caricano milioni di fotografie.

 

******************************************

Marketing? Contatti – E-Mail: info@WebMarketingManager.net

******************************************

Focus on: Tempi duri anche per Canon e Nikon, che fra non molto, se la tendenza non si invertirà, potrebbero fare la fine di Kodak (da leader di mercato a società fallita in pochi anni, perché non ha saputo innovarsi e “cavalcare il cambiamento” in atto).