Marketing: Google Guadagna, mentre Alphabet continua a Perdere Soldi ($ 9,503 Miliardi di dollari)

WebMarketingManager.netGoogle guadagna 8,744 Miliardi di dollari, mentre Alphabet (holding di Google) perde ben $ 812 Milioni di dollari. Dati 3° trimestrale 2017.

Lanciare nuovi business non è facile per nessuno, neppure per Google, che mediante la propria holding Alphabet continua a perdere soldi, da oltre 2 anni. Ad ogni trimestre, Alphabet è in perdita continua da centinaia di milioni di dollari ($).

Analisi utili di Google e perdite di Alphabet, comparazione dati dal 2015 al 2017:

Dal 1° trimestre 2015 al 3° trimestre del 2017, Google ha guadagnato: $ 75,384 Miliardi di dollari

mentre,

Dal 1° trimestre 2015 al 3° trimestre del 2017, Alphabet ha perso: $ 9,503 Miliardi di dollari

Tra le attività/business di Alphabet, poco conosciuti al grande pubblico abbiamo: Access, Calico, CapitalG, GV, Nest, Verily, Waymo ed X.

Fonte / Dati: Alphabet

******************************************

Marketing? Contatti – E-Mail: info@WebMarketingManager.net

******************************************

Focus on: Gli investitori di Alphabet (Google) sono molto preoccupati per le continue perdite che durano da oltre 2 anni. Tutti i progetti lanciati da Alphabet, ad oggi, non hanno portato nessun guadagno per Google.

D’altronde, accumulare perdite per $ 9,503 Miliardi di dollari, in poco più di 2 anni (dal 2015 al 2017), non è un segnale positivo.

In Italia, avrebbero chiuso Alphabet già dopo i primi 50.000 Euro di perdite e 6 mesi d’attività, figuriamoci quale azienda italiana sarebbe disposta a perdere Miliardi di Euro, e soprattutto a resistere in gravi perdite per oltre 2 anni.

Alphabet sembra un progetto di fantascienza, ma avendo Google come “finanziatore”, può permettersi perdite in 2 anni da $ 9,503 Miliardi di dollari.

Bisogna saper resistere anni in perdita e non mesi, e soprattutto, quando si vuole creare una nuova azienda/progetto è indispensabile avere molta liquidità finanziaria (soldi disponibili per essere persi). Le storielle dei “garage” senza soldi sono solo fumo negli occhi per illudere i fan di questi colossi che hanno accumulato ricchezze grazie ad accordi in paradisi fiscali e soprattutto grazie a molti capitali e fondi d’investimento che hanno messo i propri soldi per fare crescere “il garage” in multinazionale.

Per essere imprenditori, non bastano le parole/chiacchiere, ma occorre avere sangue freddo, lungimiranza e soprattutto budget disponibile da ”sacrificare” per la propria idea/progetto.