Mobile Marketing: il Traffico Internet da “Mobile” supera quello da P.C.

Mobile Marketing: il Traffico Internet da "Mobile" supera quello da P.C.

WebMarketingManager.net – E venne il giorno… in cui il traffico internet da “mobile” (smartphones e tablet) superò quello proveniente dai P.C. (personal computer e notebook):

il 51,3% degli utenti nel Mondo che navigano online lo fanno mediante un dispositivo “mobile” (smartphones e tablet). In India la percentuale è addirittura del 75%.

Ma la strada è ancora lunga per le singole Nazioni, dove il computer tradizionale resiste ancora oggi.

U.S.A. (Stati Uniti):

58% da P.C. (personal computer e notebook):

42% da “mobile” (smartphones e tablet)

U.K. (Gran Bretagna):

55,6% da P.C. (personal computer e notebook):

44,4% da “mobile” (smartphones e tablet)

Italia:

64,3 da P.C. (personal computer e notebook):

30% da “mobile” (smartphones)

5,7% da “mobile” (tablet)

Avere un sito internet che sia “mobile friendly” sarà fondamentale soprattutto per le piccole aziende ed i professionisti, che ancora oggi, alle porte del 2017, utilizzano ancora siti vecchi con tecnologie obsolete.

******************************************

Mobile Marketing? Visita il mio profilo: https://it.linkedin.com/in/web-marketing-manager-net

******************************************

Mobile Marketing: il Traffico Internet da "Mobile" supera quello da P.C.

Focus on: Ogni volta che leggo una notizia sugli smartphone ed internet, ricordo ancora il 2007, lavoravo in DADA S.p.A. a Firenze, quando Alessandro Sordi un giorno mi disse: “Vedi Luca, entro 5 anni, tutti useranno il cellulare per navigare in Internet” ed io: “Noooooo, figurati! Come fanno a navigare su uno schermo così piccolo! Meglio il P.C. o il notebook, è più professionale e comodo per lavorare!”

Ed invece… la storia insegna

Purtroppo, nel 2007 non ero il solo a pensarla in quel modo: vedi Nokia, Motorola, BlackBerry

L’importante è aver capito “la lezione del 2007” e non sottovalutare mai “l’onda dei grandi cambiamenti”.

In meno di 9 anni, tutto è cambiato. Snapchat e la comunicazione attraverso i video online, tra qualche anno, cambierà la nostra percezione ed il modo di comunicare online.

I “vecchi siti internet” come li conosciamo oggi spariranno, e saremo tutti “aggregati” in piattaforme chiuse alla Facebook, LinkedIn, Amazon, che hanno già dichiarato di “voler tenere gli utenti all’interno dei loro siti, senza che l’utente vada altrove”.

******************************************

Mobile Marketing? Visita il mio profilo: https://it.linkedin.com/in/web-marketing-manager-net

******************************************

#Mobile Marketing #Smartphones Marketing #Internet Marketing #Web Marketing #Smartphones #PC #Tablet #Mobile Friendly