Social Media Marketing: Analisi Fatturato Facebook ed Utile Netto dal 2016 al 2017 (3° Trimestrale)

WebMarketingManager.netFacebook ha da poco reso ufficiale il proprio fatturato (+47%) ed utile netto (+79%) relativi al 3° trimestre del 2017. Analisi del “trend” sulla crescita di Facebook degli ultimi 12 mesi: dal 3° trimestre 2016 ad oggi sia per il fatturato che per l’utile netto.

 

Analisi fatturato ed utile netto di Facebook:

Anno 2016

3° trimestre 2016

Fatturato: $ 7,011 Miliardi di dollari

Utile Netto: $ 2,627 Miliardi di dollari

4° trimestre 2016

Fatturato: $ 8,809 Miliardi di dollari

Utile Netto: $ 3,568 Miliardi di dollari

 

Anno 2017

1° trimestre 2017

Fatturato: $ 8,032 Miliardi di dollari

Utile Netto: $ 3,064 Miliardi di dollari

2° trimestre 2017

Fatturato: $ 9,321 Miliardi di dollari

Utile Netto: $ 3,894 Miliardi di dollari

3° trimestre 2017

Fatturato: $ 10,328 Miliardi di dollari

Utile Netto: $ 4,707 Miliardi di dollari

Fonte / Dati: Facebook

******************************************

Social Media Marketing? Contatti – E-Mail: info@WebMarketingManager.net

******************************************

Focus on: Da non confondere la crescita del fatturato ed utile netto di Facebook con i propri desideri sulle campagne pubblicitarie sul social network. Facebook cresce velocemente, ma non il Vostro ROI (Return on Investment) basato su investimenti a breve termine.

E’ bene ricordare che, senza una chiara strategia d’acquisizione, nessun follower, o like su Facebook ti porterà mai fatturato od utile netto per la tua attività.

Per monetizzare l’enorme traffico disponibile su Facebook e sugli altri “social e “spostarlo” sul proprio sito aziendale, ci sono alcune “regole base” da seguire, se non avete una chiara e precisa strategia di conversione del traffico “dai social al Vostro sito aziendale”:

  • Evitare di creare pagine “dentro il social” che alimentino ulteriormente la crescita di questo “social” facendo restare gli utenti su Facebook e sugli altri “social” e non sul Vostro sito aziendale
  • Evitare di pubblicizzare i vari ed eventuali “canali social” sul Vostro sito aziendale
  • Ricordare che su Facebook e su tutti gli altri “social networks del tempo libero” non avete i dati dei Vostri utenti: e-mail e numero di telefono (che non sono i “Vostri” ma sono i loro utenti) e che è quindi inutile avere anche 1 Milione di followers su queste “piattaforme social” se non avete il controllo dei dati per poter fidelizzare il Vostro target
  • Ricordare che per avere visibilità sui Vostri stessi utenti/fan/followers su queste “piattaforme social” dovrete spendere soldi all’infinito
  • Ricordare che non ha senso investire per la crescita dei followers se poi dovrete ulteriormente pagare la “piattaforma social” per avere visibilità sui Vostri utenti (che non sono i Vostri, ma sono i loro utenti)

 

In conclusione, è bene utilizzare ogni fonte di traffico disponibile su Internet (“social” inclusi) per il raggiungimento dei propri desideri, senza perdere mai di vista i 2 obiettivi utili alla base di ogni investimento:

  1. ROI (Return on Investment)
  2. I dati dei vostri utenti (nome, cognome, e-mail, ed eventualmente anche il numero di telefono) per poterli fidelizzare (a costo 0 (zero)) mediante attività di e-mail marketing (DEM e NewsLetter) o tramite CRM (Customer Relationship Management)

Senza avere chiari questi 2 obiettivi: ogni investimento su queste “piattaforme social” saranno solo soldi sprecati, che alimenteranno la loro crescita / fatturato ed utile netto, ma non la Vostra crescita.