Social Media Marketing: Facebook è alla frutta: Copia ancora l’app Snapchat tramite Messenger

WebMarketingManager.net – L’antico “vizietto” (quello di copiare le idee degli altri) di Mark Zuckerberg (fondatore di Facebook) non è nuovo, ma ha origine già nel 2003 (ben 14 anni fa, anno della fondazione di Facebook). Prima di continuare ecco un VIDEO per ricordare:

 

 

Dunque, Facebook non ha più idee, non innova e l’unica cosa che riesce a fare “bene” è “copiare come i cinesi” le idee ed i servizi di altri “social / app”, ed anche in questa occasione Facebook copia Snapchat.

 

Leggi anche: Social Media Marketing: Facebook paga solo l’1% di Tasse sugli Utili grazie ai Paradisi Fiscali (OffShore)

Social Media Marketing: Facebook paga solo l’1% di Tasse sugli Utili grazie ai Paradisi Fiscali (OffShore)

 

Cosa ha copiato (nuovamente) Facebook da Snapchat?

– streak

 

Cosa rappresenta la funzione streak attualmente usata da Snapchat e copiata da Facebook?

La streak è una funzione di Snapchat e mette in evidenza, tramite l’icona di una fiamma, i migliori “amici”, ovvero le persone con cui si hanno contatti più frequentemente. E’ presente anche un numero, che indica il totale dei giorni da quando ci si sta scrivendo / scambiano foto e video.

 

La funzione copiata da Facebook è già attiva in versione test (con l’emoji di una saetta), su un numero limitato di utenti registrati a Messenger (Messenger (il cui nome è stato a sua volta rubato da MSN Messenger di Microsoft (Windows Live Messenger)) è l’app chat di Facebook, altra copia di WhatsApp, che Facebook ha comprato nel Febbraio del 2014 per $ 14 Miliardi di dollari).

L’obiettivo di Facebook, è quello di invogliare gli utenti a rimanere più tempo su Facebook, vista la perdita del -45% del tempo medio trascorso per utente, rif. articolo pagina: https://webmarketingmanager.net/social-media-marketing-facebook-ha-perso-il-45-del-tempo-medio-trascorso-per-utente/

Fonte / Dati: Facebook, Snapchat

******************************************

Social Media Marketing? Contatti – E-Mail: info@WebMarketingManager.net

******************************************

Focus on: entro 2 anni, se Facebook non sarà in grado di “trattenere” più tempo i propri utenti sul “social network”, non sarà più il primo “social” con il più alto tempo medio trascorso per utente.

E’ giunto il momento d’esplorare nuove piattaforme “social” e fare test da oggi ed entro i prossimi 2 anni, qualora Facebook, non dovesse essere più il “social” preferito dagli utenti (come tempo trascorso), sarebbe opportuno disporre di nuove “fonti di traffico”, prima del crollo di Facebook.

Guarda molto bene il video, sopra citato, e capirai la vera storia di Facebook e del suo fondatore Mark Zuckerberg “il ladro di idee”.