Social Media Marketing: Facebook paga solo l’1% di Tasse sugli Utili grazie ai Paradisi Fiscali (OffShore)

WebMarketingManager.net€ 69 Miliardi di Euro di tasse non pagate grazie a Paradisi Fiscali (OffShore), tra il 2012 e il 2016 per tutti i big del tech/digital: Apple, Alphabet (Google), Microsoft, Amazon, Paypal, Facebook, Alibaba e Tencent.

In Europa: Irlanda, Olanda e Lussemburgo sono le nazioni dove “si pulisce il denaro”.

Nel resto del mondo: Isole Cayman e Singapore.

Ed alla fine, è arrivata la notizia anche per il nostro miglior “social network del tempo libero”: Facebook.

Ecco un video per non dimenticare il passato:

 

Dunque, i “segreti” sono stati svelati. Tutti i big del tech/digital non pagano le tasse nelle nazioni dove hanno i maggiori inserzionisti, i cui pagamenti sono triangolati nei Paradisi Fiscali (OffShore) = ecco perchè crescono a doppia cifra ad ogni trimestrale.

€ 69 Miliardi di Euro di tasse non pagate grazie a Paradisi Fiscali (OffShore), tra il 2012 e il 2016 per tutti i big del tech/digital:

Apple

– Alphabet (Google)

Microsoft

Amazon

Paypal

Facebook

– più le aziende cinesi: Alibaba e Tencent

Come si fa a non pagare le tasse dove si produce /  vende un bene / servizio?

  • In Europa: Irlanda, Olanda e Lussemburgo sono le nazioni dove “si pulisce il denaro”
  • Nel resto del mondo: Isole CaymanSingapore.

Fonte: Ricerche&Studi di Mediobanca

******************************************

Social Media Marketing? Contatti – E-Mail: info@WebMarketingManager.net

******************************************

Focus on: No Comment. Anzi no, qualcosa la voglio proprio dire / scrivere a tutti coloro i quali hanno ancora “gli occhi bendati” e continuano a fare “proselitismo” (l’opera di chi cerca di fare dei proseliti, ovvero cerca di convertire o coinvolgere altri individui a una certa religione o altra dottrina): investire i soldi vostri o quelli dei vostri clienti su queste piattaforme / società / prodotti, Vi rende complici in tutto e per tutto con chi non paga le tasse e distrugge le economie nazionali.