Social Media Marketing: Facebook sarà a Pagamento. Pubblicità su WhatsApp

 

WebMarketingManager.net – Come si sul dire in queste occasioni (Socrate insegna): “tanto tuonò… che piovve”.

Da “social network del tempo libero” a “sito di incontriFacebook ha già iniziato la propria “trasformazione” in sito/app “social” a pagamento: è già in fase di test la versione “premium” di Facebook a pagamento, che sarà senza pubblicità.

In arrivo anche la pubblicità su WhatsApp (proprietà di Facebook) per “batter cassa” dopo lo scandalo / caso: Cambridge Analytica. Servono soldi per l’app “social” e WhatsApp deve monetizzare i propri utenti.

Inoltre, anche i dati degli utenti di WhatsApp (oltre a quelli di Facebook) saranno venduti a società esterne, rif. aziende come l’ex e defunta Cambridge Analytica, per aumentare il fatturato del Gruppo Facebook (WhatsApp, Instagram, Messenger, Facebook stessa).

Fonte / Dati: Bloomberg / Facebook / WhatsApp

 

******************************************

Social Media Marketing? Contatti – E-Mail: info@WebMarketingManager.net

******************************************

Focus on: Sia Mark Zuckerberg (presidente ed amministratore delegato (CEO) del Gruppo Facebook) che Sheryl Sandberg, COO (Chief Operating Officer) del Gruppo Facebook, confermano la volontà di avviare servizi a pagamento per gli utenti.

Il gratis non esiste e non è mai esistito, se non nelle menti di chi se lo sogna la notte.

Utente avvisato… utente informato