Social Media Marketing: Playboy Cancella Facebook, Eliminati 25 Milioni di Followers. Apple interviene su Cambridge Analytica, mentre Firefox (Mozilla) Blocca la Pubblicità su Facebook

 

WebMarketingManager.net – Dalla serie: “avere Milioni di followers non servono a nulla senza i dati concreti (e-mail e numero di telefono) degli utenti” anche Playboy, dopo Tesla e SpaceX: cancella la “paginetta social” di Facebook come canale di comunicazioni con il proprio target.

Il movimento #DeleteFacebook (cancella Facebook) continua a crescere e molti utenti ed aziende continuano a cancellare il proprio profilo e pagina aziendale da Facebook, ormai inutile anche per avere visibilità gratuita, dopo l’ennesimo aggiornamento dell’algoritmo.

 

Interviene Apple, tramite l’amministratore delegato (CEO) Tim Cook, in merito al caso/scandalo Cambridge Analytica-Facebook, il quale dichiara: “Penso che sia tempo per molte persone di riflettere profondamente su ciò che si può fare”.

Secondo Tim Cook sono necessarie regole più stringenti: “Profili così dettagliati delle persone non dovrebbero esistere”.

E alla domanda su cosa avrebbe fatto se si fosse trovato al posto di Mark Zuckerberg, presidente ed amministratore delegato (CEO) di Facebook, risponde: “Cosa farei se fossi al posto di Mark Zuckerberg? Io non sarei finito in questa situazione”.

 

Mentre Firefox (il browser per navigare su Internet, creato da Mozilla) blocca i tutti i cookie (codici di tracciamento della navigazione dell’utente) di Facebook.

Mozilla (Firefox) blocca anche la propria pubblicità su Facebook. Ed è così che Facebook perde un altro inserzionista importante per la propria piattaforma pubblicitaria Facebook Ads.

Fonte / Dati: WSJ (The Wall Street Journal) / Msnbc / Recode

 

******************************************

Social Media Marketing? Contatti – E-Mail: info@WebMarketingManager.net

******************************************

Focus on: E’ iniziata per Facebook la “tempesta perfetta” che potrebbe spazzare via il “social” molto più velocemente di quanto si possa immaginare.