Social Media Marketing: U.E. Multa da 110 Milioni di Euro a Facebook per WhatsApp

WebMarketingManager.net – L’Unione Europea infligge a Facebook, il “social network del tempo libero” una multa da 110 Milioni di Euro, per aver fornito informazioni ingannevoli al momento dell’acquisto di WhatsApp. La “multa” rappresenta meno dello 0,5% del fatturato annuo di Facebook.

Facebook aveva assicurato la Commissione Antitrust dell’Unione Europea di non poter collegare gli account Facebook con quelli di Whatsapp, cosa che invece ha fatto nel 2016.

Informazioni fuorvianti ed ingannevoli nel momento dell’acquisto di WhatsApp, da parte di Facebook, nel 2014.

Facebook, e tutte le altre società, devono rispettare le regole dell’Unione Europea, incluso l’obbligo di fornire informazioni corrette.

Lo staff di Facebook era consapevole sin dal 2014 della possibilità tecnica di poter collegare automaticamente i profili di Facebook con quelli di WhatsApp, nonostante tutto ha sempre negato.

Fonte: Unione Europea / Facebook / Margrethe Vestager

******************************************

Social Media Marketing? Visita il mio profilo: https://it.linkedin.com/in/web-marketing-manager-net

******************************************

Focus on: Facebook, pagherà una multa pari a meno dello 0,5% del proprio fatturato annuo. Sicuramente si staranno facendo tante di quelle risate su questa “maxi multa” da 110 Milioni di Euro per WhatsApp.

******************************************

Social Media Marketing? Visita il mio profilo: https://it.linkedin.com/in/web-marketing-manager-net

******************************************

#Social Media Marketing #Facebook #Social Media #Ads #Pubblicità #Social #Content Marketing #Smartphones #Content #Marketing #Advertising #Social Network #Smartphone #Social Networks #Whatsapp #Unione Europea #Antitrust #UE #Margrethe Vestager #Vestager